Home Attualità CAMPAGNA VACCINALE PER OPERATORI SANITARI E SOCIOSANITARI

CAMPAGNA VACCINALE PER OPERATORI SANITARI E SOCIOSANITARI

95
0
Campagna vaccinale giovani in Italia

Tra i gruppi target prioritari a cui è offerta la vaccinazione anti Covid-19 rientrano innanzitutto gli operatori sanitari e sociosanitari “in prima linea”, sia pubblici che privati accreditati, i quali hanno un rischio più elevato di essere esposti all’infezione e di trasmetterla a pazienti suscettibili e vulnerabili in contesti sanitari e sociali.

In quanto in possesso di priorità assoluta, operatori sanitari e sociosanitari sono stati inseriti nella prima fase della campagna vaccinale, iniziata lo scorso 27 dicembre 2020. Vaccinare medici e infermieri è di fondamentale importanza e ha un duplice riscontro positivo: permette di proteggere le categorie più deboli ed è necessario per mantenere la resilienza del sistema sanitario. 

Da un’analisi ISTAT inserita nel Piano Strategico Vaccinazione Covid-19, elaborato dal Governo, è emerso che circa 1.404.037 cittadini rientrano nella categoria prioritaria di operatori sanitari e sociosanitari. Questi, insieme ai residenti e al personale delle RSA e agli anziani over 80 rappresentano il 5% della popolazione italiana. 

L’agenzia ANSA stima che tra i sanitari circa il 20%, quindi in media 1 su 5, non intende vaccinarsi. L’obbligo di vaccinazione non è ancora previsto, ma lo Stato italiano raccomanda fortemente ai cittadini, e in particolar modo a medici e infermieri, di vaccinarsi per proteggersi dal virus. Tuttavia, il problema non è solo legato all’indisponibilità di molti sanitari di sottoporsi al vaccino, ma anche alla carenza di medici e infermieri all’interno delle strutture sanitarie.

L’obiettivo del Piano Vaccinale è di coprire circa il 70/80% della popolazione italiana entro al fine del 2021. La somministrazione agli operatori sanitari e sociosanitari dovrebbe invece concludersi già entro fine marzo 2021. La realizzazione dell’immunità di gregge dipende da una serie di fattori: dalla consegne delle diverse aziende farmaceutiche, dalla durata dell’immunizzazione personale e dal numero delle persone che accetteranno di vaccinarsi.

 

Immagine: Vaccinazioni per categoria. Fonte: Report Vaccini anti Covid-19; dati aggiornati al 17/01/2021 22:46. 

Fonti: 

  1. https://app.powerbi.com/view?r=eyJrIjoiMzg4YmI5NDQtZDM5ZC00ZTIyLTgxN2MtOTBkMWM4MTUyYTg0IiwidCI6ImFmZDBhNzVjLTg2NzEtNGNjZS05MDYxLTJjYTBkOTJlNDIyZiIsImMiOjh9
  2. https://www.corriere.it/salute/malattie_infettive/20_dicembre_29/covid-caso-operatori-sanitari-uno-cinque-rifiuta-vaccino-06062902-49ab-11eb-898c-3879af1094a3.shtml
  3. http://www.salute.gov.it/portale/nuovocoronavirus/dettaglioContenutiNuovoCoronavirus.jsp?lingua=italiano&id=5452&area=nuovoCoronavirus&menu=vuoto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here